silicone trasparente

silicone trasparente

Sigillante neutro permanentemente elastico che offre un'ottima presa su tutti i materiali edili (calcestruzzo, laterizio, legno, acciaio, alluminio, vari tipi di materie plastiche, calcestruzzo cellulare, ceramica, pannelli in cartongesso, vetro, clinker, metallo, porcellana, polistirolo, smalto ecc.)

PROPRIETÀ
• 300ml
• Non cola dai giunti verticali.
• Ottima presa sulla maggior parte dei materiali edili senza primer.
• Per una miglior presa sui materiali porosi utilizzare il Primer KVZ 16, per alcuni tipi
di materie plastiche invece il Primer PL.
• Buone proprietà meccaniche.
• Sopporta le dilatazioni fino al 20%.
• Resistente alle sollecitazioni climatiche, ai raggi UV e all’invecchiamento.
• Resistente ad un ampio spettro di agenti chimici.
• Non corrosivo.
• Vasto assortimento di colori (vedi carta dei colori).
TEST E CERTIFICATI
EN 15651-1:2012 F-EXT-INT-CC – marchio CE,
EN 15651-2:2012 G-CC – marchio CE.
CAMPI D’IMPIEGO
Per la posa in opera di vetro nei telai in legno e PVC, per la sigillatura dei giunti di
dilatazione su facciate, per la verandatura (chiusura in vetro), per la realizzazione dei
giunti tra telai di finestre e porte, dei giunti finali tra davanzale, parete e cassoni per
avvolgibili, per l’incollatura di davanzali e profili nonché per la sigillatura dei giunti
nei silos, cisterne e container.
ISTRUZIONI D’USO
Prima dell’applicazione si consiglia di effettuare un test di presa del sigillante sul supporto.
Preparazione della superficie
La superficie del giunto deve essere asciutta, solida e pulita senza residui di polvere o grasso.
Togliere tutte le parti sfaldate o poco aderenti.
Preparazione del giunto e della cartuccia:
• Per una miglior presa sulle superfici porose si raccomanda l’uso del Primer KVZ 16 o, in
caso di giunto esposto all’acqua, il Primer KVZ 12 (vedi scheda tecnica Primers). Per
migliorare la presa su alcuni tipi di plastica applicare il Primer PL, per i quale si raccomanda
una prova preliminare.
• Per realizzare meglio i giunti, applicare sui loro bordi il nastro autoadesivo.
• Tagliare la parte superiore della cartuccia e avvitare la punta. Tagliare la punta in base
allo spessore del giunto ed infine inserirla nella pistola. A interruzione del lavoro o al cambio
cartuccia rilassare la leva della pistola e tirare indietro il pistone.
• L’applicazione deve essere il più possibile uniforme.
• Infine, prima che venga a crearsi la reticola, livellare il sigillante con la spatola TKK o con un
dito, previamente bagnati nel prodotto levigante Smoothing agent. Importante: premere bene
il sigillante sulla superficie da sigillare.
• Togliere subito il nastro autoadesivo prima che il sigillante cominci a indurire.
• Dopo l’utilizzo pulire gli attrezzi da lavoro e il sigillante fresco con un detergente.

4,10  + IVA

potrebbe interessarti anche....